venerdì , 5 Marzo 2021

22° Rally del Molise, sabato all’ACI Campobasso la consegna del road book

A piccoli passi si avvicina il ventiduesimo Rally del Molise organizzato dagli Automobile Club Campobasso e Isernia con la partnership della Regione Molise e Pasquarelli Auto, concessionaria ufficiale Volkswagen come main sponsor.

Sabato 30 settembre, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18, gli equipaggi iscritti alla manifestazione del 7 e 8 ottobre, potranno ritirare i road book presso l’Ufficio Sportivo dell’Aci Campobasso in via Cavour.

Sarà questo il primo importante passo verso il grande evento motoristico che calamiterà sulla nostra regione Molise l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori per una due giorni di grandissimo spessore.

Intanto la Prefettura di Isernia ha dato l’ok alla gara per quel che concerne il territorio della provincia di propria competenza interessato alla corsa.

Nove saranno in totale le prove speciali previste: la prima ci sarà sabato sera alle 19. Parliamo della prova spettacolo che si svolgerà nel piazzale intorno al Vecchio Romagnoli, al centro della città.

Proprio per questa speciale cresce l’attesa in città per vedere all’opera gli equipaggi nel primo tratto cronometrato del rally. Spettacolo ed emozioni sono assicurate.

Domenica poi, dopo la partenza da corso Vittorio Emanuele, le vetture andranno a disputare le altre otto prove speciali che decreteranno il vincitore della corsa. Busso (da ripetere tre volte), Casalciprano (da ripetere tre volte) e Bosco Sessano (da ripetere due volte) saranno i tratti cronometrati della seconda giornata.

Il Rally del Molise numero ventidue rappresenta sicuramente un evento straordinario non solo da un punto di vista sportivo (torna dopo nove anni di assenza) ma anche di promozione turistica e del territorio regionale.

Leggi anche

Il 22° Rally del Molise nel segno di Giuseppe Testa. Migliaia gli spettatori presenti

La tanto attesa edizione numero 22 del Rally del Molise, quella del ritorno sulla scena …