martedì , 3 Agosto 2021

4° Rally Terra di Argil, tutto pronto le gara targata “Rally Game”

Ancora qualche dettaglio e sarà tutto pronto,per gli organizzatori capitanati dall’instancabile Roberto Mingarelli,sono giorni di lavoro,con il solo obiettivo rivolto all’ottima riuscita della manifestazione.

Pofi20150426185508©LDAngelo Photo credit: leonardodangelo.com

Quest’anno,per il secondo anno consecutivo,il rally ha validità nazionale. Da qualche settimana,sono aperte le iscrizioni,ad oggi, sono un buon numero gli aderenti. Hanno dato il proprio consenso alla gara anche equipaggi provenienti dalla Sicilia,dal Veneto oltre che il gran numero dalla provincia di Frosinone e dalla vicina regione Campania. Pianificato da qualche tempo anche il percorso,il quale si snoderà nei comuni di Pofi ,con il tratto cronometrato più lungo,e poi a Castro Dei Volsci.Alla competizione è stata abbinata anche una lotteria a premi.

Due le Tappe
Dopo le verifiche tecniche -sportive nel centro di Pofi,dove il rally prenderà il via il sabato sera per la ps da ripetersi due volte,lo start è fissato nei pressi della stazione ferroviaria di Castro,ma il tracciato si snoderà nel comune di Pofi.La quarta edizione del terra di Argil, farà il riordino notturno a Ceprano.La domenica ,sei i tratti cronometrati tre nel comune di Pofi e tre nel comune di Castro Dei Volsci , quest’ultimo,sarà il tratto cronometrato intitolato ad Palombi.

Memorial Ezio Palombi
E’ stato d’obbligo intitolare un trofeo alla memoria di Ezio Palombi,pilota preparatore scomparso prematuramente sul finire dell’anno 2015.Per oltre un ventennio è stato un valido driver nel centro sud.La rally Game ,in collaborazione con vari appassionati del piccolo centro dei Volsci ha voluto intitolare la ps della domenica nel comune di Castro Dei Volsci al valente pilota-preparatore.Ad aggiudicarsi il prestigioso memorial del compianto driver, da sempre legato al marchio Renault,sarà il pilota meglio classificato a fine gara tra le due ruote motrici.

Proseguono le iscrizioni
Il primo ad aderire alla competizione è stato il siculo Giuseppe Frattalemi intendo a seguire anche il campionato Rrs,il quale sarà in gara con una Renautl Clio R3.Altri piloti si sono iscritti , tra questi il veneto Lino Acco,anche lui su Clio R3 diventato un abituale frequentatore della gara.Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno 12 aprile ,quando avrà preso forma l’elenco iscritti della quarta edizione del rally Terra di Argil 2016 e dei partecipanti al Rrs,i quali usufruiranno di uno sconto pari al 20% sulla tassa d’iscrizione ad ogni rally della serie.

Maggiori informazioni su www.rallyterradiargil.it

Leggi anche

La Rally Game brilla al 7° Rally del Matese

Il sodalizio della Rally Game, ha ben figurato lo scorso fine settimana al rally del …