venerdì , 6 Agosto 2021

Andrea Nucita pronto per l’atteso Rally Italia Sardegna

Le prime tre gare del CIR sulla Peugeot 207 Super 2000 per il 24enne pilota del Team Phoenix sono state un susseguirsi di successi. Adesso in coppia con Giuseppe Princiotto è pronto a mettersi in gioco per la prima volta nell’impegnativa gara sarda sulle strade sterrate del Mondiale Rally. Il giovane pilota siciliano, Andrea Nucita, portacolori dell’Aci Team Italia, sarà allo start del 11° Rally Italia Sardegna, quarta tappa del Campionato Italiano Rally, che si disputerà questo weekend in concomitanza dell’appuntamento italiano del Campionato del Mondo Rally sulle strade sterrate sarde.
Andrea Nucita
Per lui sarà una gara tutta da scoprire non avendo mai corso prima in Sardegna e soprattutto su terra, ma potrà fare affidamento sul supporto di tutto il team dalla LB Tecnorally che prepara la sua performante Peugeot 207 Super 2000 dei tecnici Pirelli per la scelta ottimale dei pneumatici. Al suo fianco, come di consueto, il navigatore messinese Giuseppe Princiotto con il quale quest’anno ha già conquistato il secondo e il terzo gradino del podio rispettivamente al Rallye Sanremo e al Targa Florio.

“Sono molto emozionato, correre tra i grandi del rallysmo italiano è sempre un onore, ma tra quelli del rallysmo internazionale, facendo parte anche dell’Aci Team Italia, è qualcosa di indescrivibile. – la parole di Andrea Nucita alla vigilia del rally sardo- Questa gara sarà davvero impegnativa. È su terra e non conosciamo le strade, è la prima volta per noi qui, quindi sarà tutto molto più complicato. Oggi stiamo facendo le ricognizioni e stanno andando bene, ma bisognerà poi prendere confidenza con le strade piano piano. Potrò contare sull’appoggio di tutto il team LB Tecanorally e dei tecnici Pierlli e questo sarà senza dubbio fondamentale. Noi, da parte nostra, ce la metteremo tutta per dare il massimo. Certo è che proprio in questa gara l’obiettivo resterà quello di fare più chilometri possibili per acquisire feeling con la vettura che su terra per me resta ancora tutta da scoprire”

L’11° Rally Italia Sardegna inizierà giovedì 5 giugno alle 21.00 a Cagliari con la prima prova speciale di 1,30 km all’interno della città. Proseguirà poi venerdì con le PS di Terranova Nord (20,00 km) alle 16.12, di Terranova Sud (12,40 km) alle 16.50, di Coilune-Crastazza (20,29 km) alle 17.45 e di Loelle (27,30km) alle 18.21. Terminerà poi sabato 7 giugno alle 14.30 dopo l’impegnativa PS Monte Lerno di 59,13 km che partirà alle 10.38.

Leggi anche

Pasquale Pucella pronto per il Rally di Roma Capitale

Riparte l’appuntamento con il Campionato Italiano Rally e con esso la serie dedicata ai giovani …