domenica , 20 Giugno 2021

Debutto sulla Fiesta R5 per Gianluca D’Alto al 7° Rally di Cellole

Il driver campano ha finalmente deciso di provare una vettura dell’attuale classe regina. E per fa ciò ha scelto la Ford Fiesta R5 del team Bernini Rally, preparatore/amico con cui debuttò anche nella classe S2000 quando nel 2009 salì a bordo di una delle sue Abarth Grande Punto.
65012Photo credit: leonardodangelo.com
La decisione è stata presa soltanto oggi, a poche ore dalla chiusura delle iscrizioni al 7° Rally Città di Cellole, unica gara campana a far parte del TRN quinta zona e D’Alto ha voluto onorare gli organizzatori di questa manifestazione che sente molto, avendone già preso parte a quasi tutte le edizioni ed essendo anche già iscritto nell’albo d’oro dei vincitori del rally (2010).

“Ero davvero impaziente di provare una vettura di classe R5 e la scelta è ovviamente ricaduta sulla Fiesta del mio amico Bernini il quale ringrazio anticipatamente per l’immensa e solita disponibilità. Spero solo di potermi adattare subito al mezzo non avendo possibilità di effettuare alcun test pre-gara. Cellole è un Rally che merita sia a livello di organizzazione che di tipologia di prove e poi non dimentichiamo che è l’unica gara campana a far parte del campionato TRN. Posso dire che mi sento quasi a casa”.

Dopo la grande prestazione rappresentata da un bel terzo posto assoluto alla prima uscita stagionale in occasione del Rally Città di Casarano Gianluca D’Alto, con alle note il giovane ciociaro Mirko Liburdi, si prepara quindi ad affrontare le strade casertane e cercherà sicuramente un risultato di rilievo al fine di raccogliere punti preziosi per il Trofeo Rally Nazionali 5^ Zona.

Ufficio stampa
Evo Rally

Leggi anche

Andrea Minchella si aggiudica l’8° Rally di Cellole, sul podio Dello Russo e Cante

Andrea Minchella festeggia, navigato dall’amico ed esperto codriver Daniele Renzetti, il ritorno alle gare dopo …