martedì , 18 Maggio 2021

Il Rally di Sperlonga premiato come Ronde più bella d’Italia

Questa prima parte dell’anno, con la stagione sportiva che sta muovendo i primi passi, per la Ronde di Sperlonga è stata di grande soddisfazione. Non appena spenta l’eco della passata edizione, la nona dello scorso dicembre, nel fine settimana appena trascorso, Sperlonga Racing ha raccolto una gratificazione importante, quella conferita alla premiazione dei Volanti d’Oro di Cefalù, in Sicilia.
Alla Ronde di Sperlonga è stato dato il premio per essere stata definita, dai rallisti siciliani “la ronde più bella d’Italia”. Un premio inaspettato, vista la grande e qualificata concorrenza di gare italiane ed allo stesso tempo estremamente gratificante, segno che il lavoro iniziato con la prima edizione del 2009, mosso dalla passione per il motorsport, ha subito segnato una traccia importante nel contesto nazionale. Un grande impegno che ha guardato al bene dello sport ed ad un sostegno all’immagine del territorio.

Il premio, infatti, è arrivato sulla base delle tante manifestazioni di stima e simpatia da parte di piloti, addetti ai lavori ed appassionati, andando a confermare il forte rapporto di amicizia che la Ronde di Sperlonga ha con tutti quanti, unito ad avere una cornice esclusiva come la Riviera di Ulisse, affascinante anche d’inverno.

Il significato del premio è molto profondo, essendo stato ricevuto in Sicilia, dove praticamente le corse su strada sono state inventate più di 100 anni fa, quindi in una terra ricca di tradizione rallistica rende ancora più felici ed orgogliosi tutti coloro che compongono Sperlonga Racing. Sarà certamente il propellente per lavorare con forti stimoli all’allestimento dell’edizione del decennale, prevista per il 15 e 16 dicembre.

Leggi anche

Luca Ferri e Doriano Maini su Fiesta WRC conquistano la 10^ Ronde di Sperlonga, sul podio Gravante-Giammasi e Gianfico-Mongillo

Ha firmato il tris di allori, il vicentino (di origini pontine) Luca Ferri, alla Ronde …