giovedì , 17 Giugno 2021

IRCup 2015, riparte la serie rallistica con 4 gare e un montepremi da favola

L’International Rally Cup 2015 raggiunge 350 mila euro complessivi di montepremi. Aumenta il premio per il vincitore assoluto, una stagione completa gratuita per il vincitore della classe R3, i trofei Renault offrono premi importanti. Ricco montepremi per le classi piu’ piccole, che tornano nell’ambito del rally Internazionale. Novità per la Power Stage.
felice re a dx e corrado fontana, grandi protagonisti irc 2014Foto Bettiol
Quattro gare a calendario e un montepremi di circa 350 mila Euro: come dire una media di 85 mila Euro a rally. L’International Rally Cup rilancia e ripropone, anche per l’edizione 2015, un montepremi che non ha uguali nel panorama rallystico nazionale e pochi rivali a livello internazionale. Non solo. Sono tante le novità nella distribuzione di un montepremi così importante, sia a livello di classifica Assoluta, che nella varie classi, fino alle più piccole, che tornano all’interno del rally Internazionale. Ci sarà comunque, anche quest’anno, la versione “Nazionale” delle gare Irc, dove però non sono previsti premi in denaro.

Pirelli si conferma, anche nel 2015, main-partner dell’International Rally Cup.
Questo il calendario Irc Pirelli 2015:

17/18 aprile Elba Rally Internazionale (Li)coeff. 1
30/31 maggio Rally Internazionale del Taro (Pr) coeff. 1
17/18 luglio Rally Internazionale del Casentino (Ar) coeff. 1
4/5 settembre Rally Internazionale Valli Cuneesi (Cn) coeff. 1,5

BEN 40MILA EURO AL CAMPIONE IRC 2015
La prima, sostanziosa novità riguarda il premio finale per il Campione assoluto Irc 2015 che aumenta di ben 10 mila Euro rispetto allo scorso anno e si porta a 40mila Euro. Confermati i premi d’onore per il resto del podio assoluto, con 20mila e 10mila Euro. Al navigatore primo classificato Assoluto verrà consegnato l’artistico Trofeo in memoria di Flavio Guglielmini.

CONSISTENTI I PREMI PER SUPER 2000/R5/K11, SUPER 1600, R4/N4/R3D e A8/RGT
Di notevole consistenza anche i premi finali per la classe Super 2000/R5/K11 (dove non sono più comprese le vetture Regional Rally Car, che parteciperanno solo per la classifica Assoluta), con ben 20mila Euro per il primo assoluto e 10mila per il secondo, e nella classe Super 1600, dove 12mila Euro andranno al primo, 6mila al secondo e 4mila al terzo. Importanti anche i premi per gli altri Raggruppamento di classi tra cui R4/N4/R3D e le vetture A8 che gareggeranno insieme alle RGT.

UNA STAGIONE IRC COMPLETA E GRATUITA PER IL VINCITORE DELLA CLASSE R3
Il vincitore della classe R3C/R3T avrà una possibilità di scelta davvero importante. Potrà infatti optare per un premio in denaro di ben 12mila Euro o, in alternativa, viene offerta la clamorosa possibilità di partecipare, in sostanza gratuitamente, alla stagione completa Irc Pirelli 2016, con una Renault Clio R3 Gima Autosport, comprensiva di 10 pneumatici, assistenza, benzina per tutte le gare. Un premio che si può quantificare in circa 50mila Euro!

I TROFEI RENAULT OFFRONO PREMI IMPORTANTI
Renault Italia, tramite Sport Team Equipment che gestisce i Trofei, conferma la sua presenza all’interno dell’International Rally Cup con i suoi tre “monomarca” di prestigio. Previsti premi-gara in denaro, che in pratica raddoppiano per gli iscritti Irc, e che andranno ai migliori del Trofeo Renault R3 Irc, del Trofeo Twingo R2 Irc e del Corri con Clio in ognuno dei quattro appuntamenti International Rally Cup. Premi che ovviamente sono cumulabili con quelli messi in palio, a fine stagione, dall’Irc Pirelli.

PREMI CONSISTENTI PER LE CLASSI PIU’ PICCOLE, CHE TORNANO “INTERNAZIONALI”
Alla luce delle molte richieste da parte dei piloti, le classi più piccole tornano all’interno del rally Internazionale, per quanto riguarda il montepremi. Che è stato notevolmente incrementato, con ben 8mila Euro di premio al primo e 4mila al secondo, per i Raggruppamento di classi più piccole. E per la Racing Start in palio 4mila Euro al primo e 2mila al secondo.

LE NOVITA’ REGOLAMENTARI: PUNTI ANCHE DALLA POWER STAGE
Quattro gare a calendario, delle quali l’ultima, il rally Valli Cuneesi a coefficiente maggiorato. Confermati il Bonus-partenza, il sistema di punteggio-gara e verranno considerati un massimo di tre risultati o comunque un risultato in meno della gare organizzate. La novità è l’introduzione del punteggio Power Stage, con comunicazione della prova speciale alle verifiche, punti ai primi tre per ogni Raggruppamento di classi, che verranno sommati per tutte le gare, senza scarti, ai punti della classifica campionato Irc Pirelli 2015.

MONTEPREMI FINALE IRC-PIRELLI 2015: TUTTI I PREMI
Classifica Assoluta IRC
1° Assoluto TROFEO GUGLIELMINI € 40.000
2° Assoluto – Premio d’Onore – € 20.000
3° Assoluto – Premio d’Onore – € 10.000
Super 2000 – R5 – K11
1°Classe – Premio d’Onore – € 20.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 10.000
Super 1600
1°Classe – Premio d’Onore – € 12.000
2° Classe – Premio d’Onore – € 6.000
3° Classe – Premio d’Onore – € 4.000
R3C – R3T
1°Classe – Premio d’Onore – € 12.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 6.000
3°Classe – Premio d’Onore – € 4.000
IN ALTERNATIVA AL PRIMO DI CLASSER3C-R3T
Partecipazione stagione completa IRC Pirelli 2016 con Renault Clio R3 Gima Autosport comprensiva di: 10 Pneumatici, Assistenza, Benzina per ogni Gara
R2B – A7
1°Classe – Premio d’Onore – € 10.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 5.000
3°Classe – Premio d’Onore – € 3.000
N3- R2C
1°Classe – Premio d’Onore – € 8.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 4.000
3°Classe – Premio d’Onore – € 2.000
R4 – N4 – R3D
1°Classe – Premio d’Onore – € 8.000
2° Classe -Premio d’Onore – € 4.000
A8 – RGT
1°Classe – Premio d’Onore – € 6.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 2.000
Forze di Polizia
1°Classe – Premio d’Onore – € 3.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 1.000
A6 – A5 – A0
1°Classe – Premio d’Onore – € 8.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 4.000
N2 – N1 – N0 – R1 – R1 Nazionale
1°Classe – Premio d’Onore – € 8.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 4.000
Racing Start
1°Classe – Premio d’Onore – € 4.000
2°Classe – Premio d’Onore – € 2.000

I PUNTI DI RIFERIMENTO INFORMATIVI NEL WEB
Il sito Web www.ircup.it è il punto di riferimento per la serie International Rally Cup. Sono disponibili tutte le notizie relative alla serie Irc, le classifiche di gare e campionato, foto, video e altri contenuti multimediali.

Leggi anche

Rally del Casentino virtuale, iscrizioni aperte, previsti anche premi in denaro

“La realtà in un gioco” dice lo slogan del primo Rally del casentino E-Sport, organizzato …