domenica , 26 Settembre 2021

Marco Strata ed Ylenia Garbero sollevano la 40° Coppa D’Oro

Tutti li davano per favoriti alla vigilia, Marco Strata ed Ylenia Garbero hanno rispettato il pronostico, dominando la quarantesima edizione del Rally Coppa d’Oro. La coppia della Lanterna Corse Rally Team, a bordo di una Mitsubishi Lancer Evo X R4, ha dominato la competizione alessandrina, aggiudicandosi sei prove speciali sulle otto in programma. Il pilota genovese ha subito chiarito i valori in campo, prendendo il largo già dalle prime battute di gara e lasciando poi agli avversari solo gli ultimi due settori cronometrati. Per Strata si tratta della prima vittoria al Coppa d’Oro, dopo il terzo posto del 2013.
Marco Strata
Il Rally ha vissuto un finale concitato, che ha visto il ritiro di Massimo Brega e Claudio Biglieri sulle PS7, fermi per un guasto meccanico ad una ruota che ha irrimediabilmente danneggiato la loro Mitsubishi Lancer. Il ko del pavese ha così spianato la strada per il secondo posto allo svizzero Federico Della Casa, affiancato da Domenico Pozzi sulla Ford Fiesta Rrc. Sul terzo gradino del podio sale così Francesco Gally (Mitsubishi Lancer R4 – Meteco Corse), velocissimo con Max Barrera alle note nonostante un’assenza dalle competizioni durata ben 18 anni. Quarta posizione finale per Ivan Ferrarotti e Manuel Fenoli su Renault Clio R3C della Best Racing Team, che proprio sull’ultima PS scavalcano Italo Ferrara e Gabriele Bobbio, ottimi quinti con la Peugeot 207 Super 2000 della Scuderia Monferrato. Giornata da ricordare per Jacopo Lucarelli ed Alessio Ferrari, che con la Suzuki Swift R1B della Scuderia Etruria conquistano la vittoria sia nel Trofeo R1 che nel Suzuki Rally Trophy, due prestigiose serie che hanno scelto il palcoscenico del Rally Coppa d’Oro. La giornata di gara è stata caratterizzata da un clima mite e soleggiato, che ha favorito un notevole afflusso di pubblico sulle prove speciali. Tutte le otto PS si sono svolte regolarmente e senza intoppi, sottolineando così l’altissimo livello organizzativo mostrato dalla A.S. Altomonferrato – Club della Ruggine, che ha scritto una nuova pagina indimenticabile nella storia di questa manifestazione.

Leggi anche

Matteo Giordano e WRT brillano al Rally Coppa d’Oro

Torna il sorriso sul volto di Matteo Giordano; la quarantesima edizione del “Rally Coppa d’Oro” …