mercoledì , 20 Gennaio 2021

Massimiliano Laudati con Power Car Competition al 49° Rally del Salento

Al via del prestigioso Rally del Salento 2016 ci sarà anche il driver irpino Massimiliano Laudati, reduce dalla positiva trasferta del Rally Città di Casarano, in cui nonostante i problemi tecnici è riuscito ad ottenere punti importanti per il campionato di Coppa Italia. Rilevanti anche i chilometri percorsi tra le peculiari speciali di Casarano, che torneranno utili proprio in vista dell’imminente impegno sportivo al “Salento”.
Casarano20160424101657©LDAngelo_03

Una gara simile al percorso del Rally di Casarano, fatta eccezione per la storica prova di Santa Cesarea, ma estremamente dispendiosa per equipaggi e vetture, dato il suo elevato chilometraggio che aumenterà le insidie e farà una prima importante selezione tra gli equipaggi in gara.

Per Massimiliano Laudati, navigato da Venanzio Aiezza e supportato dalla Laudati Corse e dalla scuderia Power Car Competition, sarà la seconda gara stagionale con la sua Renault Clio Rs N3, dopo la parentesi dello slalom di casa affrontato con la storica Renault 5 GT turbo.

Emozionato e motivato per il suo primo Rally del Salento, Laudati afferma: “Questa gara distribuirà punti importanti per il campionato, quindi l’obiettivo principale è quello di conquistare la pedana d’arrivo. Faremo tesoro dell’esperienza acquisita al Rally di Casarano e cercheremo di migliorarci gradualmente, prova dopo prova”.

Il programma del 49° Rally del Salento
La partenza del 49° Rally del Salento, appuntamento tradizionale della stagione rallistica, avverrà nella centralissima Piazza Mazzini di Lecce alle 18:45. Successivamente gli equipaggi saranno impegnati nelle prime due prove speciali, la PS Martignano (8,43 Km) e la PS La Conca (4,66 Km), entrambe in notturna. Sabato 5 giugno avranno luogo le restanti sei prove speciali, con Santa Cesarea (10,55 Km), Specchia (14,87 Km) e Palombara (18,34 Km), che verranno ripetute due volte per un totale di 100,61 Km di tratti cronometrati. La logica del Riordino e del Parco Assistenza sarà predisposta presso il Centro sportivo “La Conca”. L’arrivo della manifestazione si svolgerà nuovamente in Piazza Mazzini a Lecce.

Doppio impegno per la Power Car Competition
Il week-end sportivo della scuderia Power Car Competition inizierà già dal prossimo giovedì. Infatti la scuderia avellinese seguirà con interesse lo Slalom dell’Incoronata, giunto alla sua quinta edizione ed organizzato dalla Rombo Team in sinergia con il Montoro Historic Car Club.

La gara di abilità e velocità si svolgerà lungo la storica salita del Santuario Madonna dell’Incoronata, e vedrà al via una nutrita rappresentanza di piloti portacolori della Power Car Competition. Ai nastri di partenza ci saranno Giuseppe Mazza (Peugeot 106), Angelo Petrillo (Renault Clio W), Palmiro Ragno (Oper Kadett GSI), Eugenio Saturnino (Peugeot 106), Luigi Laudati (Renault Clio W), Giovanni Ascione (Fiat Uno Turbo), Maurizio Spina (Fiat Uno Turbo) e Piero Cioffi (Fiat Uno Turbo).

Evo Comunicazione srls
info@evocomunicazione.it
www.evocomunicazione.it

Leggi anche

La New Jolly Motors torna a casa, 10 equipaggi al Gargano

Fervono i preparativi per l’ottava edizione del Rally Porta del Gargano, ultima tappa del campionato …