venerdì , 22 Ottobre 2021

Mauro Roma pronto per il Rally Elba Internazionale, primo atto dell’IRCup 2015

Sarà il prossimo fine settimana a segnare l’inizio dell’atteso International Rally Cup Pirelli 2015 con la seconda edizione del Rally Elba Internazionale. Con esso avrà inizio anche il programma sportivo 2015 del driver ciociaro Mauro Roma, che come tanti validi piloti, non ha saputo resistere al richiamo di una competizione così prestigiosa e selettiva. Dopo le importanti apparizioni degli scorsi anni, contraddistinte da ottimi risultati e podi nella classe N3, il pilota di Arnara (FR) ha deciso di continuare la propria attività sportiva al volante di una Renault Clio R3c.
Arnara20150222093420©LDAngelo_02Photo credit: leonardodangelo.com
La vettura francese già testata in alcune gare di zona con ottimi risultati, sembra la scelta migliore per chi come Roma ha deciso il cambio di gruppo e classe. La Clio R3c che sarà utilizzata da Mauro Roma per questo IRC 2015 è quella del team sannita “Ivan De Varti” e la stessa che nel 2013 ha trionfato nella R3c con Andrea Crugnola.

Alle note ci sarà Andrea Colapietro, anch’esso ciociaro e navigatore principale di Mauro Roma. Un programma sportivo con un’organizzazione verticale, infatti equipaggio e team saranno meridionali mentre una componente settentrionale sarà costituita dalla scuderia torinese Winners Rally Team e dall’Atech Racing di Asti, che raggiunto un accordo con il team, sarà partner tecnico per l’equipaggiamento della vettura.

In fase di preparazione per la prima gara del campionato IRC, il 2° Rally Elba Internazionale,  Mauro Roma si è detto felice delle scelte fatte: “E’ davvero piacevole tornare a percorrere le speciali di un campionato così bello quanto avvincente. Personalmente mi gratifica molto correre in gare dove il livello di competizione è così elevato. Lo farò con un’auto performante messaci a disposizione dall’Ivan De Varti Racing Team e con il supporto della scuderia torinese Winners Rally Team.”

La seconda edizione della gara isolana si articolerà sue due tappe per un totale di  396,97 km di cui 133,48 cronometrati e distribuiti in nove prove speciali. Una gara che prenderà il via dalla location di “Portoferraio” alle 18:00 di venerdì 17 aprile per poi concludersi nella medesima località alle 18:30 di sabato 18 aprile.

Il calendario IRCup Pirelli 2015:
17/18 aprile Elba Rally Internazionale (Li) coeff. 1
30/31 maggio Rally Internazionale del Taro (Pr) coeff. 1
17/18 luglio Rally Internazionale del Casentino (Ar) coeff. 1
4/5 settembre Rally Internazionale Valli Cuneesi (Cn) coeff. 1

Leggi anche

Rally del Casentino virtuale, iscrizioni aperte, previsti anche premi in denaro

“La realtà in un gioco” dice lo slogan del primo Rally del casentino E-Sport, organizzato …