sabato , 31 Luglio 2021

Nel week-end riparte il Campionato Italiano Rally

A Forte dei Marmi, sede della cerimonia di partenza del rally, si anticipa l’8 marzo il via”ufficiale” all’evento, con importanti iniziative. Previsto il “1° Rally del Ciocco Authority”, sfida/esibizione tra i Sindaci dei Comuni interessati al passaggio del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. La macchina organizzatrice  marcia spedita e si guarda anche intorno, non focalizzando il proprio lavoro solamente per la parte tecnico-sportiva dell’evento, ma considerando esso come parte integrante della comunicazione del territorio, oltre che sfruttare al massimo il messaggio dello sport con una valenza sociale oggi irrinunciabile.

PARTENZA 2013_FORTE DEI MARMI

A Forte dei Marmi, per sabato 8 marzo, infatti, in sinergia con l’Amministrazione Comunale si inizierà a parlare di corse, di rally e non solo. Proprio partendo dall’automobilismo sportivo, dalle corse su strada quali sono i rallies, verrà affrontato l’argomento dell’automobile affiancato ai giovani, mediante un seminario organizzato a partire dalle ore 09,30 presso la Sala Mutuo Soccorso, dal titolo “I Giovani e l’Automobile: Amori Timori Emozioni Attenzioni”. Verranno coinvolti alcuni istituti scolastici del territorio e saranno presenti il Sindaco di Forte dei Marmi, dottor Umberto Buralli, il Direttore dell’ACI Lucca, dottor Luca Sangiorgio, Alessandro Bindi, pilota di rally ed “anima” del rallismo versiliese, il dottor Marco Calamari del Comitato Organizzatore del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, rappresentanti della Polizia di Stato ed istruttori di Guida Sicura.

Ovviamente non mancheranno alcuni piloti che in questo 2014 saranno tra i grandi protagonisti del Campionato Italiano Rally. Con essi si potrà quindi arrivare ad affrontare l’affascinante “pre gara” con le ultime news, curiosità, ecc. L’argomento dei giovani ed il loro rapporto con l’automobile ha una forte valenza sociale, per questo si è arrivati a pensare la pratica sportiva dell’automobile come utile stimolo ed insegnamento sul rispetto delle regole, quelle che ogni giorno si incontrano mettendosi alla guida in strada, così come le incontra un pilota automobilistico quando sfida se stesso, gli avversari ed il tempo in una competizione.

BANDIERA DI PARTENZA PER IL 1° RALLY DEL CIOCCO AUTHORITY
A seguire, dopo il seminario, sarà la volta della 1° Edizione del Rally de il Ciocco Authority, una simpatica sfida/esibizione tra i Sindaci dei Comuni interessati al passaggio del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. Si sfideranno con vetture tutte dello stesso tipo, nel dettaglio due Toyota a tecnologia “ibrida”, in un ipotetico “Trofeo Monomarca” che non mancherà di creare momenti decisamente solari e coinvolgenti, sfruttando l’ultima tecnologia ecologica applicata alle auto.

DEDICATO AGLI STUDENTI: PROVE PRATICHE IN AUTO E CON SIMULATORE DI GUIDA E . . . INVITO AL CIOCCO PER IL RALLY
Durante l’intera giornata di sabato 8 marzo, sempre a Forte dei Marmi, in Piazza Marconi per gli studenti e per i neo patentati da un anno, vi sarà la facoltà di effettuare prove pratiche con automobili omologate per neopatentati con il sostegno di istruttori professionisti. Ciò al fine di far prendere coscienza ai giovani cosa realmente hanno a disposizione quando si mettono alla guida di un’automobile in termini di sicurezza attiva e passiva. In Piazza Garibaldi, invece, a cura dell’Automobile Club Lucca, sarà possibile effettuare prove pratiche con un simulatore di guida. Infine, per tutti gli studenti che avranno preso parte alle iniziative loro dedicate, L’Organizzazione del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio ha previsto l’omaggio di un Pass-invito che permetterà l’ingresso, sabato 15 marzo, all’interno del Parco del Ciocco per assistere alle spettacolari Prove Speciali del Rally che vi si svolgeranno.

Leggi anche

Ufficiale, Giandomenico Basso con BRC anche nel CIR 2015

L’esperto pilota trevigiano, che nella stagione scorsa ha portato la vettura ad un passo dalla …