Pasquale Pucella in Sardegna per la prima esperienza nel WRC

Il Campionato Italiano Rally Junior 2019 è finalmente giunto alla sua terza tappa, la più attesa, la più dura, quella a cui tutti prima o poi sognano di prender parte. Quella che andrà in scena il prossimo weekend in terra sarda, non è una gara qualsiasi, è il Rally Italia Sardegna, l’appuntamento rallistico italiano per eccellenza, il weekend in cui il meglio del rallismo mondiale sbarca nel belpaese.

Partecipare ad un rally del mondiale è il sogno di chiunque sia nato e cresciuto con questa passione nel DNA, ecco perché le logiche di classifica e campionato vengono ridimensionate in funzione di un’esperienza che va ben oltre l’ordinario, qualcosa che ti resta dentro per sempre.

Vivrà di queste emozioni anche il giovane driver Pasquale Pucella, che insieme al codriver Davide Geremia, dopo aver assaporato pochi mesi fa il debutto nel CIR, è pronto e impaziente per questa prima esperienza in una gara del mondiale WRC. Sotto il profilo tecnico la gara sarda è la più complicata che i giovani protagonisti del CIR Junior 2019 affronteranno in questa stagione. Il percorso ostico e distanze nettamente superiori alle altre gare, imporranno una condotta attenta e senza troppe sbavature, uomini e mezzi saranno messi a dura prova. Non sarà semplice gestire la piccola Fiesta R2 della MotorsporItalia in un percorso condizionato anche dai protagonisti del mondiale WRC che precederanno quelli del CIR.

Di sicuro il Rally Italia Sardegna, rappresenterà una tappa essenziale nella crescita di Pucella, esordiente in questo CIR 2019 e con poche gare su terra. Il chilometraggio consistente delle quattro tappe di cui si compone questa edizione 2019, prevede che siano assegnati due punteggi, il primo relativo alle due tappe di giovedì e venerdì, il secondo per quelle di sabato e domenica. Sarà dunque un crocevia importante anche per la classifica del campionato.

Con 94 equipaggi di 23 nazionalità diverse, la gara sarda prenderà il via ufficialmente giovedì alle ore 16:00 da Alghero. Saranno 19 i tratti cronometrati per un totale di circa 310 km di prove.

Photo credit: leonardodangelo.com

Ufficio stampa Pasquale Pucella

Leggi anche

Rally Adriatico, primi punti in campionato per Pucella

È andata in archivio lo scorso weekend la seconda tappa del Campionato Italiano Rally Junior …