lunedì , 8 Marzo 2021

Rally Italia Talent, aprono le iscrizioni per la seconda edizione

Al via la nuova edizione di Rally Italia Talent l’iniziativa fortemente voluta dal Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, e con l’autorevole Patrocinio di FIA Action for Road Safety concesso direttamente dal Presidente Jean Todt, che nella sua prima edizione ha riscosso un grandissimo successo con 5.000 iscritti in sole 4 settimane, provenienti da tutta Italia.
Genovese Scamperle Rally d'Italia 2014
Scopri il Rally che c’è in te. Questo è in due parole Rally Italia Talent, pensato per offrire a tutti l’opportunità di realizzare un sogno: partecipare almeno una volta da pilota o da navigatore ufficiale a un rally. L’obiettivo è individuare nuovi talenti da introdurre nel mondo dell’automobilismo sportivo, per poi accompagnarli nel loro percorso di crescita perché il “sogno” per essere davvero realizzato completamente, dopo il premio iniziale, deve prevedere anche l’opportunità di proseguire con un programma di buon livello in Italia, ma anche e soprattutto all’estero, perchè solo così si darà la possibilità a chi merita di dimostrare il proprio talento.

I vincitori della prima edizione, Umberto Genovese e Martina Scamperle, hanno già partecipato al Rally d’Italia (Campionato del Mondo Rally) con una Peugeot 208 R2, così come i secondi classificati, Damiano De Tommaso e Paolo Rocca al Rally di San Marino (Campionato Italiano Rally).

Prossimamente toccherà ai terzi classificati, Nicola Sartor e Pietro Elia Ometto, che parteciperanno al Rally Adriatico (Campionato Italiano Rally), ai vincitori della categoria Over, Stefano Sinibaldi e Andrea Tumaini, che parteciperanno al Rally Legend e alle vincitrici della categoria femminile che parteciperanno al Rally di Monza.

Le iscrizioni si chiuderanno il 31 ottobre, le Selezioni Regionali inizieranno nel mese di Novembre e termineranno nel mese di Marzo. La Semifinale/i e la Finale si disputeranno nel mese di Aprile. Le vetture per le Selezioni Regionali, Semifinale/i e Finale saranno messe a disposizione da Rally Italia Talent in collaborazione con una Casa Costruttrice.

Le principali novità della seconda edizione:
Requisiti per l’iscrizione
Unico requisito richiesto è aver compiuto i 16 anni al momento dell’iscrizione (per i minorenni sarà richiesto il consenso scritto dei genitori)
Categorie ammesse (Piloti e Navigatori)
a) Under 18
b) Under 21: partecipa chi non ha mai corso e chi ha disputato max 4 rally di qualsiasi categoria prevista ufficialmente da Aci Csai
c) Under 35: partecipa chi non ha mai corso e chi ha o ha avuto la Licenza Csai
d) Over 35: partecipa chi non ha mai corso e chi ha o ha avuto la Licenza
e) Femminile: partecipa chi non ha mai corso e chi ha o ha avuto la Licenza Csai

Premi finali (tutte le spese di partecipazione relative ai premi saranno a carico di Rally Italia Talent, le vetture che saranno messe a disposizione saranno comunicate a breve).
a) Classifica Assoluta (Vincitore della seconda edizione di Rally Italia Talent): 1° classificato – Partecipazione al Rally d’Italia Sardegna (Campionato del Mondo Rally).
b) Classifica Under 21: 1° classificato – Partecipazione ad una gara del Campionato Italiano Rally (CIR) da definirsi.
c) Classifica Under 35: 1° classificato – Partecipazione ad una gara del Campionato Italiano Rally (CIR) da definirsi.
d) Classifica femminile: 1° classificato – Partecipazione al Rally di Monza.
e) Classifica Over 35°: 1° classificato – Partecipazione al Rally Legend.
f) Classifica Under 18: 1° classificato – Partecipazione ad un corso di guida sportiva.

Sicurezza ed educazione stradale
In occasione delle Selezioni Regionali saranno previsti anche dei corsi, teorici e pratici, di sicurezza ed educazione stradale tenuti dagli Esaminatori; verrà anche rilasciato un Attestato di partecipazione

Esaminatori (già confermati ad oggi, in ordine alfabetico):
Piloti: Giandomenico Basso, Alessandro Bettega, Miki Biasion, Andrea Dallavilla, Piero Longhi, Umberto Scandola, Renato Travaglia
Navigatori: Matteo Chiarcossi, Guido D’Amore, Luigi Pirollo, Simone Scattolin, Tiziano Siviero

Tessera Aci Rally Italia Talent
A fronte dell’iscrizione che prevedrà un costo di 35 € sarà rilasciata la Tessera Aci Rally Italia Talent che darà diritto ad un bonus di pari importo sul costo della Licenza CSAI nonché ad una serie di sconti e privilegi con i Partner convenzionati

Rally Italia Talent Championship
Nell’ottica di quella che è la mission di Rally Italia Talent (dare a tutti l’opportunità di correre) si sta valutando concretamente l’ipotesi di organizzare prossimamente anche un Campionato riservato solo agli iscritti a Rally Italia Talent (prima e seconda edizione) sulla base di 8/10 gare (in location private, terra e/o asfalto), con vetture rally messe a disposizione da Rally Italia Talent in collaborazione con una Casa Costruttrice, compreso assistenza, pneumatici, Kasko, impianti di sicurezza ecc con un costo tutto compreso tra i 350 e i 500 € per gara, da definire. Nessuna iscrizione al Campionato. Si ipotizzano premi molto interessanti per i primi 3 classificati sempre in ottica “corsaiola”. Si prevede che le prime 2 gare potrebbero essere disputate già a dicembre 2014.

Il form d’iscrizione online alla seconda edizione di Rally Italia Talent sarà attivo da oggi sul sito ufficiale www.rallyitaliatalent.it dove sarà altresì consultabile il Regolamento completo.

Leggi anche

Pasquale Pucella in Sardegna per la prima esperienza nel WRC

Il Campionato Italiano Rally Junior 2019 è finalmente giunto alla sua terza tappa, la più …