domenica , 26 Settembre 2021

Rientro in gara al Rally Porta del Gargano per il sempreverde Franco Laganà

Dopo un inizio di stagione poco esaltante e spesso segnato dalla sfortuna, l’Architetto di Bari Franco Laganà è pronto a indossare nuovamente tuta e casco per cercare di chiudere positivamente un 2015 avaro di soddisfazioni. Reduce da un intervento di ernia inguinale, Laganà punta a testare il suo stato di forma fisica proprio durante il “Gargano” e a scrollarsi di dosso la ruggine accumulata nei mesi di inattività, in modo da poter valutare e meglio programmare gli impegni per la prossima stagione.
Franco Laganà - Maurizio Messina in azione al 48° Rally del Salento 2015 (foto Newcom)
Una ghiotta occasione, quindi, per rimettersi in pari con la dea bendata, considerando la profonda conoscenza delle strade garganiche e il notevole gradimento che il calabrese nutre nei confronti della gara foggiana. Ad affiancare il Campione di gruppo N dell’Italiano WRC 2014 non ci sarà come di consueto l’amico Maurizio Messina, fermato da cause di forza maggiore, ma tornerà, per l’occasione, ad occupare il sedile di destra il leccese Salvatore Invidia con il quale l’architetto ha già disputato un buon numero di gare tra il 2012 e il 2013. I due saranno al via della quinta edizione del “Porta del Gargano” con una Mitsubishi Lancer Evo X in configurazione R4 della Winners Rally Team, vettura sulla quale Laganà vanta un enorme feeling maturato negli anni, che dovrebbe agevolare un rapido riadattamento alla competizione.

Raggiunto telefonicamente, Franco si è detto molto carico e impaziente di riassaporare il gusto della lotta sul filo dei secondi e, se possibile, vorrebbe riuscire a fare un po’ meglio dell’edizione 2013, edizione nella quale il calabrese arrivò secondo alle spalle del manfredoniano Giuseppe Bergantino.
Il 5° Rally Porta del Gargano prevede per venerdì 16 ottobre dalle ore 09:30 alle 12:30 la distribuzione dei Road Book e dalle ore 09:30 alle 22:00 le ricognizioni autorizzate delle tre prove speciali con vetture di serie.

Sabato 17 dalle 09:30 alle 14:00 sono previste le verifiche Tecnico/Sportive presso la Sidap srl a Manfredonia in località Porto Industriale, dalle 13:30 alle 16:30 è previsto lo Shakedown, il test con le vetture da gara, a Monte Saraceno SS.89 km 147.800. Prevista per le 18:15 la partenza della prima vettura dal Piazzale Ferri a Manfredonia (FG) per effettuare i due passaggi serali sulla prova “Macchia” di 9,60km e poi chiudere la prima giornata di gara nel riordino notturno, previsto per le 22:18 presso l’area mercatale Scaloria. Domenica 18 sono previste due prove speciali, ”Mattinata” di 5,90km e “Monte Sant’Angelo” di 14,70km, da ripetere tre volte per un totale di 61,80km di prove speciali; l’arrivo è previsto per le 17:50 a Manfredonia (FG) in Piazzale Ferri.

Leggi anche

Aprono le iscrizioni al 6°Rally Porta del Gargano

Si accendono i riflettori sul 6°Rally Porta del Gargano e 1°Rally Porta del Gargano Historic, …