Torna la Coppa Italia Rally, tre zone con una finale unica, ammesse le WRC

Con la stagione agonistica 2016 debutterà la Coppa Italia Rally. Nella Giunta Esecutiva svoltasi Martedì 27 ottobre a Roma è stata indicata, tra le altre decisioni prese, anche la nuova serie che si svolgerà su 3 Zone (Nord, Centro e Sud), con quattro gare per ciascuna zona.

Minchella-Garzuoli, vincitori del TRN 5^Zona 2015. Photo credit: leonardodangelo.com
Minchella-Garzuoli, vincitori del TRN 5^Zona 2015. Photo credit: leonardodangelo.com

Tra le peculiarità di questa categoria, ci sarà la possibilità per i partecipanti di tutte e tre le zone, di accedere ad una quinta gara “jolly”. Per questo quinto appuntamento è stato scelto il 32°Rally della Lanterna, il cui coefficiente di attribuzione punteggi sarà 1,5. Tra le novità, in questa tipologia di gara, saranno ammesse le vetture di categoria World Rally Car.

Queste tutte le gare valide per la Coppa Italia Rally 2016:

ZONA 1
25° Rally dei Laghi
10° Rally di Alba
17° Rally Circuito di Cremona
22° Rally Valli Cuneensi

ZONA 2
23° Rally del Taro
36° Rally del Casentino
33° Rally Città di Bassano
37° Rally Città di Pistoia

ZONA 3
23°Rally di Casarano
31° Rally di Ceccano
13° Rally del Tirreno
6° Rally Porta del Gargano

Per tutte e tre le ZONE sarà valido il 32°Rally della Lanterna (Coefficiente 1,5).

Photo credit: leondardodangelo.com

Fonte: ufficio stampa AciSport

Leggi anche

66° Rallye Sanremo, traguardo raggiunto per Pasquale Pucella

E’ andata in archivio lo scorso weekend la prima tappa del Campionato Italiano Rally Junior …