giovedì , 17 Giugno 2021

ERTS-Hankook Competition rilancia la sfida nel tricolore rally

I portacolori del programma ufficiale del costruttore coreano di pneumatici saranno il 21enne trevigiano Simone Tempestini, con Ford Fiesta R5 del Team Bernini Rally e lo svizzero 25enne Stefano Baccega, anche lui su una Ford Fiesta R5 ma del Team Erreffe.
Simone Tempestini Hankook
Simone Tempestini è stato Campione nazionale rally in Romania nel 2015 ed a fine febbraio si è aggiudicato matematicamente il Challenge Raceday Terra con una gara d’anticipo. Il programma sportivo del giovane, che verrà affiancato dal 23enne rumeno Marc Banca, prevede anche la partecipazione al mondiale WRC-2 e per quanto riguarda la sua presenza nel Campionato Italiano essa è finalizzata a fargli acquisire esperienza su percorsi che in ampia parte saranno a lui nuovi e soprattutto sulle prove di asfalto dovrà scoprire gli pneumatici. Tempestini sarà il portacolori della Scuderia Winners Team.

Di origini italiane, Stefano Baccega correrà per la sua seconda occasione la stagione tricolore. Lo scorso anno, sempre con al fianco Hankook Competition, ha cercato soprattutto di prendere confidenza con le strade italiane, notoriamente assai selettive sotto molti aspetti tecnici e sportivi. Al fianco di Baccega vi sarà l’abituale copilota Marco Menchini, cercando di capitalizzare l’esperienza passata e raggiungere nuove soddisfazioni.

Il programma tricolore di ERTS Hankook Competition avrà la sua continuità anche con altre due partecipazioni in categorie minori: sono quelle di Andrea Vineis/Alessio Rodi e di Beatrice Calvi/Cristina Caldart. Entrambi con una Peugeot 208 R2, cercheranno di portarsi ai vertici di categoria: Vineis sfrutterà certamente l’esperienza tricolore fatta nelle due stagioni precedenti, Calvi si pone in corsa per il titolo femminile. Con pneumatici Hankook correrà l’intera stagione tricolore anche il giovane alessandrino Manuel Lugano, con una Peugeot 208 R2 di Miele Racing, affiancato da Luca Beltrame.

Il primo via stagionale sarà dal 39° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, questo fine settimana. “Pur con un notevole sforzo economico e logistico – commenta Fabrizio Bardi, Team Principal di ERTS Hankook Competition – siamo riusciti ad organizzare una nuova ed importante presenza nella massima serie tricolore di rally. L’obiettivo è quello di far porre l’attenzione sul nostro prodotto racing sfruttando l’esperienza di squadre collaudate ed affidabili ed usufruendo del lavoro di piloti che stanno usando Hankook da tempo. Lavoreremo con impegno per migliorare il prodotto destinato ai clienti sportivi. Il Campionato Italiano si svolge soprattutto su asfalto e comunque le nostre strade sono assai interessanti per operare un lavoro sistematico di sviluppo sugli pneumatici. Confidiamo quindi in una buona annata”.

Leggi anche

Pasquale Pucella pronto per il Rally di Roma Capitale

Riparte l’appuntamento con il Campionato Italiano Rally e con esso la serie dedicata ai giovani …