domenica , 26 Settembre 2021

Fabio Frisiero e Power Car Team sugli scudi al Rally di Svezia

Ottima performance mondiale per POWER CAR TEAM, lo scorso fine settimana, al Rally di Svezia, seconda prova iridata, cui la squadra ha partecipato con una delle Peugeot 207 S2000 a disposizione dei clienti sportivi, in questo caso affidata a Fabio Frisiero e Simone Scattolin.

FRISIERO

Il gentleman scledense, era alla prima esperienza con la vettura ed era fermo da circa un anno, il notevole 22° posto assoluto conquistato è stato quindi segnato come un risultato di spessore, salutato anche dai molti addetti ai lavori come la conferma della sua caratteristica di pilota redditizio. La gara nordica, ovviamente su fondo innevato, si è rivelata molto difficile, ma la tattica di gara adottata da squadra ed equipaggio ha pagato sino alla bandiera a scacchi con una prestazione complessiva decisamente di spessore. Per Frisiero vi é un progetto, in via di definizione, di altre tre gare iridate.

IL FINE SETTIMANA CHE ARRIVA SARA’ CON DUE GARE E CINQUE PARTECIPAZIONI
Due gare diverse per natura e cinque vetture al via. Ecco la proposta di POWER CAR TEAM per questo fine settimana, nel quale il team sarà impegnato al 6. Rally Franciacorta Circuit a Castrezzato ed al Rally del Carnevale, a Capannori (Lucca), in nuova versione “Rally-Day”. In Franciacorta ci saranno tre Peugeot 207 S2000 affidate rispettivamente a Mirko Tacchella, Denis e Michele Berti. Al “Carnevale”, quest’anno proposto in una nuova veste, ci saranno invece due Renault Clio S1600 predisposte per Massimo Pucci e per il rientrante Luca Cecchettini, inattivo da molto tempo.

Leggi anche

Power Car Team apre la stagione al Montecarlo con Francois Delecour

POWER CAR TEAM riprende l’attività dopo il periodo di sosta natalizio e lo farà con …