venerdì , 17 Settembre 2021

HP SPORT al 2° Rally Basso Lazio e al RAAB

HP SPORT RALLY TEAM struttura sportiva laziale, non poteva mancare alla seconda edizione del “Rally del Basso Lazio”, gara di casa di uno dei suoi migliori piloti. Gianluca Fiorella, infatti, torna a scrivere il suo nome sui vetri della Renault Clio R3C, il pilota di Ripi è determinato a fare bene, il rally del Basso Lazio potrà essere così molto probante per il pilota ciociaro che come più volte ha detto, cerca gare di qualità che gli permettono di confrontarsi in contesti di assoluto rilievo.
FOTO 1

La gara in programma in questo fine settimana, avrà come centro nevralgico la città Martire di Cassino, in particolare Corso della Repubblica, dove è previsto arrivo e partenza della kermesse sportiva, riordini e assistenza presso il centro commerciale Panorama. Le Prove speciali da ripetere tre volte per un totale di nove passaggi cronometrati sono: “Esperia” – “Belmonte Castello” e la “Pignataro Interamna” tutte su fondo catramato. Oltre alla gara laziale, la HP SPORT sta preparando la trasferta per garantirsi un posto in prima fila nel 28.mo Rally dell’Alto Appennino Bolognese, meglio conosciuto come “RAAB”, manifestazione motoristica in programma a fine mese con arrivo e partenza a Porretta Terme, quattro prove speciali per un totale di 9 tratti cronometrati pari a 79 chilometri di gara. La gara emiliana valida per il campionato regionale vedrà il debutto stagionale della Peugeot 207 S2000 della struttura sportiva, la vettura francese sarà affidata al siciliano Nino Cannavò

Leggi anche

61 iscritti al 2° Rally Basso Lazio, chi sarà il vincitore assoluto?

Una distribuzione delle gare in Ciociaria, nettamente migliorata, sta portando dei notevoli benefici in termini …