domenica , 24 Ottobre 2021

Mauro Roma con Ivan De Varti Racing Team nell’IRC 2015

Dopo un inizio di stagione positivo con ben tre gare disputate, tra cui una su fondo sterrato, i programmi sportivi dell’Ivan De Varti Racing Team cominciano a delinearsi in modo concreto, orientandosi non solo sulle singole gare ma su campionati e serie nazionali. La compagine campana sarà impegnata su più fronti e con validi piloti al seguito. Con l’imminente inizio di tutte le principali serie rallistiche nazionali, i driver hanno ormai definito la loro stagione agonistica. Tra questi c’è Mauro Roma, l’ultimo ad aver “calzato”, insieme a Emilio Maffei e Nicolò Pirelli, la Renault Clio R3c Maxi del team in questo 2015 appena iniziato.
Arnara20150222120933©LDAngelo Photo credit: leonardodangelo.com
Programma IRC
Mauro Roma, valido ed esperto pilota ciociaro tra i migliori interpreti della Clio N3, ha sempre preferito palcoscenici importanti e “affollati” per un reale confronto con i driver di tutta la penisola. Per questo ha deciso di gettarsi nell’avventura dell’International Rally Cup, serie promossa da Pirelli con un interessante montepremi ripartito fra tutte le classi. IRC che negli scorsi anni ha visto protagonista proprio Roma nella “bellicosa” classe N3, in cui le soddisfazioni non sono di certo mancate. Deciso dunque a ripetere le imprese degli anni scorsi, Roma avrà a disposizione l’auto vittoriosa nell’IRCup 2013 classe R3c con il varesino Andrea Crugnola. C’è sicuramente fiducia per l’inizio di campionato, infatti il ciociaro ha già dimostrato di avere feeling con la vettura francese nella recente gara di casa, la Ronde Valli Arnaresi, dove solo un problema tecnico lo ha privato di un podio certo. Mauro Roma, riscopertosi anche valido membro organizzativo della gara di casa, gestisce il “Caffè Roma”, bar di Arnara, paesino in provincia di Frosinone. Sarà la scuderia torinese Winners Rally Team ad appoggiare e seguire il programma sportivo 2015 del pilota frusinate. Ancora da definire la possibilità di affiancare nel team una seconda Clio R3c per le quattro gare dell’IRCup.

Cooming soon…
Maurizio Chiarani, driver trentino, passato nella scorsa stagione dalla Clio N3 alla R3C, dovrebbe impegnarsi nelle gare del TRN valide per il Trofeo Clio R3 “Nazionale”. Un modo per dar seguito alla fase di apprendistato del 2014 e ai consigli del suo navigatore Dario Bigazzi, non uno qualunque. Bigazzi, istruttore della Vittorio Caneva Rally School, vincitore della N3 IRCup 2013 e 2014 da pilota, sembrerebbe esser tornato idoneo all’attività sportiva agonistica dopo un brutto incidente nella scorsa stagione. Dunque ricevuto l’ok dai medici, Bigazzi potrebbe ritornare al volante. Per questo in programma ci sono una serie di test con l’Ivan De Varti R.T., destinati a valutare l’effettiva forma fisica ed emotiva del pilota. Un responso positivo potrebbe aprire le porte a nuovi scenari sportivi.

La squadra corse partirà a breve per l’impegno del 57° Rally di Sanremo, valido per il CIR 2015, con il pilota di origini olandesi Dirk Scharm, per poi concentrarsi appunto sulla prima tappa dell’ International Rally Cup, l’Elba Rally Internazionale in programma il 17-18 aprile prossimo.

Alfonso De Pierro

Leggi anche

Rally del Casentino virtuale, iscrizioni aperte, previsti anche premi in denaro

“La realtà in un gioco” dice lo slogan del primo Rally del casentino E-Sport, organizzato …