giovedì , 17 Giugno 2021

Rally del Matese, domani lo start da Pietravairano

Ci siamo, sabato pomeriggio prende il via la terza edizione del Rally del Matese, con 260 km di percorso, 70 km di Prove Speciali e 32 equipaggi provenienti da tutta Italia. Lo start alle 18.00 in Piazza Salvo D’Acquisto a Pietravairano (CE), uno dei 13 comuni del Matese e Medio Volturno, interessati allo svolgimento della gara.
Matese20140316145037©LDAngelo_03
Da lì i concorrenti si porteranno sulla prima P.S. che si disputerà due volte a seguire, la seconda con il buio e le vetture che attraverseranno i 6,5 km dell’asfalto di Marzanello con i fari supplementari a dare ancora più atmosfera alla gara. Il Parco assistenza di sabato, luogo ideale per curiosare attorno a vetture e protagonisti, sarà a Pietramelara, mentre i riordini si terranno a Riardo. Al termine si andrà in Parco Chiuso a San Potito Sannitico (CE), da dove le vetture riprenderanno la marcia domenica 8 marzo alle ore 10.00 per affrontare tre passaggi sulla P.S. di Ailano (10,5 km) e due su quella di Gioia Sannitica (13,6 km). Riordini e Parco Assistenza di domenica sono ad Alife, come tradizione in Via Mura Romane. Il 3° Rally del Matese si chiuderà domenica pomeriggio a Piedimonte Matese (CE), dove si scatenerà la festa per gli equipaggi giunti al termine con la consueta cornice di folla ed appassionati che solo Piazza Roma riesce ad offrire.

32 gli equipaggi al via, numero che premia gli sforzi della Matese Motorsport, degli sponsor, delle Pro Loco, delle Amministrazioni Comunali e dell’Ente Parco Regionale del Matese che hanno sostenuto in ogni modo un evento che è alla sua prima edizione come Rally Nazionale e, essendo al primo anno in questo formato, non ha validità per nessun trofeo o campionato.

Ottimo il livello dei partecipanti, tra i quali troviamo Fabio Gianfico (Mitsubishi EVO IX), già Campione Italiano, che partirà con il numero 3 subito dopo altri due sicuri protagonisti: Roberto Buglione e Nicola Pagnozzi, entrambi su Abarth Grande Punto S2000. Tra i favoriti vanno inseriti anche Enrico Girardi, Antonio Pascale ed il siciliano Giuseppe Tripolino, tutti su delle Mitsubishi EVO IX nella versione più performante. Ma la lotta si preannuncia serrata in tutto lo schieramento degli equipaggi al via.

Sul sito  www.matesemotorsport.it si trovano l’elenco iscritti completo, la cartina del percorso e la tabella Tempi e Distanze (vera “agenda” del rally) che consentiranno a tutti di seguire la gara senza perdersi neanche un passaggio dei loro beniamini.
Photo credit: leonardodangelo.com

Qui alcuni documenti utili per seguire la gara

Elenco iscritti

Sondaggio vincitore

Tabella Tempi & Distanze

Mappa percorso

Programma manifestazione

Leggi anche

Rally del Matese sui nastri di partenza, il percorso e gli orari

Mancano esattamente dieci giorni alla partenza. Sale l’adrenalina nella grande famiglia del New Matese MotorSport, …