venerdì , 17 Settembre 2021

Riparte col Rally Il Ciocco il Trofeo R1

Al 38° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio parte il primo appuntamento per il trofeo riservato alle vetture di Gruppo R1, che inaugura la sua seconda stagione. Quattordici gli iscritti al Trofeo R1, istituito da ACI SPORT, delle quali tredici sono Suzuki Swift 1.6 e una Renault Twingo che per questa stagione si sfideranno nella gara insieme ai concorrenti del CIR.
Trofeo R1
Tra i partecipanti molti i nomi dei piloti già protagonisti durante la stagione passata. Primo fra tutti il bresciano Gianluca Saresera, navigato dalla giovane Martina Scamperle; non mancano all’appello il cuneense Paolo Amorisco, con Giulia Patrone, il toscano Jacopo Lucarelli con Alessio Ferrari e, i piacentini della Meteco Corse Filippo Visconti e Filippo Gravaghi. Presenti anche i siciliani del Messina Racing Sergio Denaro e Roberto Lo Schiavo; l’equipaggio della TRT, il friulano Alessandro Uliana insieme a “Mad Jack”e l’equipaggio della Sport Menagement, Daniele Chiaudrero e Sara Oliveri. Tra gli altri equipaggi in corsa al Trofeo alla gara toscana, sempre sulle piccole vetture giapponesi, il modenese Claudio Gubertini con Alberto Ialungo, Claudio Vallino insieme a Alberto Eiglio, Paolo Strabello-Davide Bianchi, Lorenzo Coppe – Simone Roberto e Stefano Martinelli insieme a Stefano Bacci.

Tra i nomi nuovi, prenderà parte alla gara toscana su Suzuki Swift a GPL della BRC Gas Equipment il debuttante Giorgio Cogni, navigato da Alessandro Rappoldi. Nel Trofeo R1 sarà della partita anche Manuel Innocenti navigato da Pietro Brugiati a bordo di una Renault Twingo.

Leggi anche

Pasquale Pucella pronto per il Rally di Roma Capitale

Riparte l’appuntamento con il Campionato Italiano Rally e con esso la serie dedicata ai giovani …