giovedì , 17 Giugno 2021

Ronde Terra di Argil, pochi giorni all’apertura delle iscrizioni

Appena spenti gli echi del rally ronde valli Arnaresi, gli appassionati della quinta zona e non,hanno il pensiero rivolto alla seconda edizione del ronde terra di Argil.Una gara ,nata grazie alla passione che il piccolo centro frusinate nutre per il mondo dei rallye. Pofi già in passato, a cominciare dalla metà degli anni 80 per varie edizioni , ospitò uno dei tratti più selettivi del rally di Ceccano.

Franco Laganà al Ronde Terra di Argil 2013

Gli anni sono passati e la passione è cresciuta, questo grazie anche all’impegno di chi ha saputo diffonderla a tal punto da far nascere sul finire del 2012 la RallyGame. Proprio quest’ultima ,lo scorso anno promosse la prima edizione del Ronde Terra Di Argil.Un gran successo di pubblico,ma sopratutto di concorrenti ,diedero un ottima cornice all’edizione del 2013. Bella ed entusiasmante la gara, la stessa ,vide il successo del pugliese Francesco Laganà all’esordio con il team capitolino Rallyproject. Tornando all’edizione 2014,gli uomini della Rally Game hanno pensato bene ,di ritoccare il percorso(interamente su fondo catramato) rendendolo, ancora più selettivo e allo stesso tempo spettacolare per il pubblico,sempre numeroso nelle competizioni del frusinate.Tutto lo staff è al lavoro da mesi per far si, che questa edizione riscuota ancor più successo della passata edizione.Tutte le informazioni si possono trovare su www.rallyterradiargil.it

Copyright © rallyplus.it: puoi ripubblicare i contenuti di questo articolo solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.

Leggi anche

6° Rally Terra di Argil, bis per Daniele Marcoccia

Sono stati 45, gli equipaggi che si sono scontrati lungo le undici prove speciali della …