domenica , 20 Giugno 2021

Rudy Michelini al Ciocco con una 207, poi si passa alla DS3 R5

Il pilota lucchese correrà nella massima serie tricolore.Il debutto stagionale sarà con la Peugeot 207 S2000 gestita dal Team Procar Motorsport di Pistoia, in attesa di salire sulla Citroën DS3 R5.Al suo fianco confermato Nicola Angilletta, il management sarà di MovisportRudy Michelini tornerà ad impegnarsi nel Campionato Italiano Rally. La stagione 2014, per il pilota lucchese, Campione del Trofeo Renault 2013 nella serie IRCup, sarà decisamente interessante, visto che potrà contare su presupposti di assoluto valore ed interesse, quelli su cui punta per portarsi ai vertici della massima espressione nazionale delle corse su strada.
Rudy Michelini
Il programma prevede la disputa di otto prove, dalla settimana prossima al Rally del Ciocco – gara “di casa” – sino ad ottobre al Rally veronese “Due Valli“, la new entry nel tricolore e Michelini, nuovamente affiancato dal copilota Nicola Angilletta, usufruirà ancora del management della reggiana Movisport, con cui vi è una forte collaborazione e stima da anni. La vettura designata sarà una Citroën DS3 R5 curata dal Team Procar Motorsport di Pistoia ma per la prima stagionale il driver lucchese sarà al volante di una Peugeot 207 S2000 sempre gestita dalla squadra. Per tutta la stagione Michelini utilizzerà pneumatici Michelin. L’operazione tricolore 2014 di Michelini è stata resa possibile grazie al coinvolgimento del pool di partner che lo seguono oramai da tempo, i quali credono nella forte valenza mediatica dei rallies così come nell’impegno del pilota stesso, sempre teso a valorizzare ogni sua partecipazione sotto sia sotto l’aspetto sportivo che tecnico ed anche promozionale.

Rudy Michelini: “Per organizzare una stagione importante come questa che mi appresto ad iniziare dal Ciocco tutti abbiamo dovuto fare sforzi enormi, ma ce l’abbiamo fatta. Torno a collaborare con grande gioia con Procar, con la quale mi si apre una nuova parentesi di carriera sportiva con la DS3 R5 anche se la prima prova al Ciocco la correrò con la Peugeot in quanto la vettura sarà disponibile dopo questa gara. Ho avuto un notevole e significativo sostegno dai miei partner, che ringrazio e che ritengo soprattutto degli amici che credono in me. Un forte input è arrivato anche da parte di Movisport, la Scuderia che mi segue da anni. Partiamo per fare bene, la stagione si annuncia interessante sotto l’aspetto tecnico ed anche sportivo, ci sarà da impegnarsi a fondo ma credo dia vere a disposizione tutto il possibile per far bene”.

Rudy Michelini è nato a Lucca il 13 maggio 1978, lavora come Impiegato commerciale.
Ha debuttato nei rallies alla fine degli anni novanta come copilota, ma ben presto la sua voglia di motorsport lo ha portato a lasciare il quaderno delle note per imbracciare un volante da corsa. Le sue qualità di pilota si sono viste praticamente subito: nel 2004 si è aggiudicato il Challenge Rally Nazionali di VI zona, quello che – insieme alla conquista del Trofeo MG Rover – è stato il suo trampolino di lancio verso i rallies di alto livello.
Citroen DS3 R5
La sua prima corsa con una vettura importante avvenne nel 2005, con una Toyota Corolla WRC al Trofeo Maremma, dove si piazzò terzo assoluto. Successivamente ha conquistato allori nel Trofeo monomarca Peugeot (2006) per poi vincere nel 2008 la Coppa CSAI S1600 nel Trofeo Rally Asfalto. Nel 2009 si è piazzato quinto assoluto nel Campionato Italiano, l’anno dopo – con un programma ridotto – ha finito 14°. Il 2011 lo ha rivisto tra i grandi protagonisti del Trofeo Rally Asfalto, con la vittoria nel girone B del Campionato, utilizzando una Citroen C4 WRC ed una Ford Focus WRC, forte del primo posto al Rally Appennino Reggiano. Lo scorso anno è stato tra i grandi protagonisti della serie IRCup, dove ha vinto il Trofeo Renault, firmando anche la seconda posizione di categoria. In totale, in carriera, ha ottenuto nove vittorie assolute, l’ultima in ordine di tempo è stata quella del Renault Rally Event 2012, alla guida di una Renault Clio S1600.

Leggi anche

Rudy Michelini e Procar Motorsport in gara al 63° Rallye Sanremo

Dopo un avvio di Campionato Italiano Rally due settimane fa al Ciocco al di sotto …