venerdì , 6 Agosto 2021

Salento “Made in Japan” per Winners Rally Team

Il “Rally del Salento”, terzo atto del Campionato Italiano WRC in programma venerdì 30 e sabato 31 maggio, ospiterà anche piloti di Winners Rally Team. La scuderia piemontese proporrà sul palco partenze due equipaggi, entrambi a bordo di vetture nipponiche. Dino Romano, reduce da una splendida prestazione al recente “Rally della Lanterna”, sarà protagonista di una vera e propria bagarre che lo vedrà coinvolto nel tentativo di aggiudicarsi il prestigioso “Trofeo Suzuki”; il driver torinese, affiancato alle note da Erika Bologna, sarà alla guida della Suzuki Swift MK1 preparata da Dierre Corse.
Lanterna
Tra le vetture di classe N4, debutto in Winners Rally Team per il giovane pilota beneventano Alfonso De Pierro su Mitsubishi Lancer Evo IX. Vincitore del Challenge Ronde Asfalto 2013 tra gli under 23 nella passata stagione, condividerà l’abitacolo con il compaesano Fiore Iscaro. Anticipata di circa venti giorni rispetto alla sua collocazione in calendario avuta negli ultimi anni, la gara si propone con un percorso già nell’archivio delle conoscenze dei piloti e delle squadre, questo per semplificare la preparazione della trasferta e per migliorare la sicurezza con l’esperienza del rally già disputato. Il comitato organizzatore ha lavorato con impegno e passione per preparare al meglio l’edizione 2014 tracciando un percorso altamente tecnico ed esaltante che nella sua lunghezza complessiva sfiora i 350 km punteggiati da 9 prove speciali (tre da ripetere tre volte) per un totale di circa 110 chilometri cronometrati. L’evento ritrova il fascino indiscutibile di luoghi simbolo di questa gara come le prove speciali di “Santa Cesarea”, con partenza da Porto Badisco, “Specchia” e “Miggiano”.

Leggi anche

Salento dolce-amaro per la New Jolly Motors

Lo scorso weekend in occasione del 51° Rally del Salento, gli alfieri della scuderia foggiana …