domenica , 20 Giugno 2021

Simone Miele con D-Max Racing nel WRC Italia

Il pilota varesino ha siglato un accordo con la D-Max Racing per affrontare tutta la serie asfaltata sulla Citroen Xsara Wrc insieme all’alessandrino Luca Beltrame. Ancora incerta la marca di pneumatici. Il pilota varesino Simone Miele annuncia di aver raggiunto un accordo ufficiale con la D-Max Racing per affrontare tutto il Campionato Italiano Wrc a bordo della Citroen Xsara World Rally Car; nella factory di Vedano Olona, il pilota olgiatese e Massimo Beltrami, patron della squadra corse, hanno siglato un accordo che li unirà per tutta la stagione del neonato campionato riservato all’asfalto con l’appoggio della scuderia Top Rally di Verona e della DreamOne Racing. Miele verrà affiancato in questa esperienza dal navigatore di Sale (Al) Luca Beltrame, già copilota di Simone e pure di papà Mauro Miele in svariate occasioni.D-Max Racing Simone Miele
“Ora che abbiamo messo nero su bianco posso annunciarlo”, dice un raggiante Simone Miele “e non vedo l’ora di cominciare. Sarà un’esperienza importante perché mi darà la possibilità di cimentarmi in gare lunghe ed affascinanti. Inizieremo al Rally 1000 Miglia e l’unica incognita è legata al Rally del Salento: in quella stessa data ho un impegno lavorativo già programmato e non so se riuscirò ad essere al via.”

Simone Miele salirà dunque per la seconda volta su una Wrc ed in particolare su una 4×4 dato che fino ad ora l’unica gara “integrale” è stata la Ronde dei Colli Luni in cui arrivò la vittoria assoluta lo scorso mese di novembre. Simone Miele fissa l’obiettivo: “Sono curioso di vedere come andrà e non mi monto certo la testa: non miro ad insediare i tempi di Pedersoli, Sossella o Porro che sono piloti che già gareggiavano in Wrc quando ancora io non avevo la patente! Spero di imparare velocemente per cercare di ridurre il distacco chilometrico dai primi di gara in gara”

In merito alle gare Miele non nasconde che “il fascino dei rally presenti in questo Campionato Italiano Wrc è molto elevato: personalmente conosco il San Martino di Castrozza, il Rally della Marca ed il Lanterna per averli disputati in passato nei vari monomarca a cui ho preso parte.”

Nonostante il Campionato Italiano Wrc abbia in seno un montepremi per i partecipanti equipaggiati con gomme di marca Michelin, Miele non ha ancora sciolto le sue riserve: “Ho sempre corso con Pirelli e ammetto di essermi trovato bene ma è pur vero che il montepremi di Michelin mi fa gola; nei prossimi giorni, insieme al team prenderemo una decisione.”

Sabato e domenica prossima intanto, l’equipaggio prenderà parte al Rally Internazionale dei Laghi con una Renault Clio Williams A7 della Top Rally: è la gara di casa: non posso mancare; punto solo a divertirmi e nient’altro- conclude il 25enne varesotto.

Simone Miele

Nato a Milano il 3 luglio 1988
Residente a Olgiate Olona (Va)
Esordio: Rally dei Laghi 2007 Citroen C2 K10
Numero Gare disputate: 45

Palmares: 1° assoluto rally Colli Luni 2013 Citroen Xsara Wrc
2° assoluto Rally Sprint città Giardino 2008 Renault Clio W.
3° assoluto Ronde di Varallo 2010 Renault Clio S1600
3° assoluto Rally Valsangone 2011 Renault Clio W.

Luca Beltrame

Nato ad Alessandria il 27 febbraio 1986
Residente a Sale (Al)
Esordio nei rally: Rallysprint di Bobbio 2005 Fiat 600 KO
Numero gare disputate: 145
Palmares: 3 vittorie assolute, 2° ass. Rally Legend 2012, 3° ass. Rally Legend 2011

Leggi anche

Ottimo quarto assoluto per Simone Miele al Rally della Lanterna

Brillante prestazione del giovane varesino che al debutto sulle strade liguri si piazza ai piedi …