giovedì , 17 Giugno 2021

Test Rally/Slalom circuito di Limatola, via alle iscrizioni, documenti e info

Fervono i preparativi per il Rally slalom notturno, la gara automobilistica che si terrà sabato primo maggio e domenica due maggio. Intanto, alla manifestazione di interesse nazionale Motori in pista, rally slalom, gara automobilistica in circuito, arrivano le prime importanti adesioni.

Fra le altre, spicca quella data dal campione Bruno Ianniello. Il pilota, napoletano di nascita, 62 anni, svizzero a tutti gli effetti, darà lustro alla manifestazione gareggiando con la mitica Lancia Delta S4, auto che ha fatto la storia dei rally.

Pensata per battere Audi e Peugeot nel Campionato del mondo rally 1986, è una delle automobili più brutali e affascinanti di tutti i tempi. Simbolo di un’epoca in cui i piloti erano eroi del rischio e le auto da corsa mostri destinati a entrare nella leggenda.

Circuito internazionale
Ad ospitare la prima edizione del rally sarà il circuito internazionale del Volturno di Limatola, in provincia di Benevento. L’organizzazione è affidata alla sapiente regia della scuderia caudina Testa corse diretta da Domenico Testa.

L’appuntamento, quindi, è per sabato primo maggio, quando alle ore 19.00 i piloti sosterranno la prima prova e la tanto attesa notturna alle ore 21.00. Il tutto preceduto da test con vettura da gara e ricognizioni sul percorso. La seguente domenica, la mattinata vedrà impegnati, alle ore 10.00, i piloti in tre impegnative prove speciali. Ad ogni prova dovranno affrontare il percorso, che misura 1,6 chilometri da ripetere tre volte per ogni giro. Nel pomeriggio, poi, alle ore 16.00 la grande festa finale con la super show, i piloti si esibiranno per la gioia degli appassionati in acrobazie e inversioni di marcia. Allo slalom in pista saranno ammesse tutte le categorie di auto partecipanti.

Massima sicurezza
Il tutto si svolgerà chiaramente nella massima sicurezza, soprattutto, sanitaria. Nel rispetto delle norme covid-19 e delle linee guida predisposte dall’Unione sportiva Acli. In modo, da dare serenità a tutti i partecipanti. Le premesse ci sono tutte per fare in modo che la due giorni di rally automobilistico sia una manifestazione di successo e che consenta agli spettatori di godere di uno spettacolo unico, dopo tanti mesi di chiusura totale.

PROGRAMMA

 

SCHEDA ISCRIZIONE

 

DOCUMENTI E LICENZE

 

COORDINATE VERSAMENTO